Servizio Civile

Grazie al progetto “l’Umbria ha un cuore arancione“ che ha messo in rete 5 pubbliche assistenze della provincia di Perugia aderenti ad ANPAS Nazionale, la Stella d’Italia nel 2012 ha potuto contare sulla preziosa collaborazione di due volontari del servizio civile. Il progetto e’ stato rivolto alle criticita’ che riguardano le richieste di trasporto sanitario sia nell’ambito dell’emergenza che dei trasporti cosi’ detti “secondari” (dimissioni e trasferimenti ospedalieri, servizio di accompagnamento e mobilita’ dializzati, disabili e anziani).
Alla base del percorso progettuale c’e’ stata l’identificazione delle criticita’ che interessano la situazione presa in considerazione ed in particolare:

  • L’analisi del contesto e delle criticita’
  • L’individuazione dei destinatari
  • L’individuazione degli obiettivi
  • La programmazione delle azioni e delle attivita’ necessarie
  • Le risorse umane necessarie all’espletamento delle attivita’ previste
  • Il ruolo e le attivita’ previsti per i volontari del servizio civile nazionale

La Pubblica Assistenza Stella d’Italia di Spoleto opera nel distretto socio – sanitario dell’attuale A.S.L. 2 che comprende i comuni di: Campello sul Clitunno – Castel Ritaldi – Giano dell’Umbria – Spoleto e i comuni della Valnerina.
L’ambito socio sanitario sul quale il progetto si propone di intervenire parte dall’analisi delle criticita’ che riguardano la popolazione.
Gli elementi di criticita’ che caratterizzano le richieste di interventi di emergenza sono: territorio decisamente montano disseminato di oltre 150 insediamenti abitativi, posti a quote speriori a 600 metri con una forte presenza di persone anziane.
La pubblica assistenza Stella d’Italia di Spoleto opera nel territorio collaborando con gli ospedali e le strutture sanitarie afferenti alla A.S.L. 2 e con altri ospedali della Regione Umbria e non, svolgendo le seguenti tipologie di servizi:

  • Servizi di emergenza – urgenza 118 umbria soccorso n° 4 postazioni h24
  • Trasferimenti ospedalieri
  • Dimissioni ospedaliere
  • Taxi sanitario
  • Trasporti sociali per servizi terapeutici
  • Accompagnamento dializzati
  • Assistenza manifestazioni sportive e culturali