I Valori

I Nostri Valori

La solidarietà, la gratuità, il dono, il riconoscimento e il rispetto dell’altro, non sono solo buoni sentimenti individuali, ma valori che vengono perseguiti quotidianamente e rivolti a tutti indistintamente.

Il volontariato deve essere presente positivamente nello svolgimento della propria attività e deve porre il proprio impegno al servizio dei bisogni dell’altro e non è un atto di buonismo, ma espressione della propria appartenenza, della propria responsabilità.

La Stella d’Italia vuole perciò essere protagonista nell’ambito territoriale nel quale opera non solo per la realizzazione della sua missione di assistenza e soccorso, ma anche attrice forte ne:

  • garantire innanzitutto lo scopo primario dell’Associazione: un trasporto efficiente, professionale e tempestivo per la propria popolazione e di quanti si avvalgono della nostra organizzazione;
  • promuovere e sviluppare la cultura della solidarietà;
  • diffondere la cultura del volontariato e della partecipazione, in particolare verso i giovani.

La nostra Associazione, inoltre, intende riconoscersi pienamente nella carta dei valori del volontariato nella sua duplice missione di promotore della cultura, della prassi della solidarietà e di agente del mutamento sociale che si specifica principalmente in:

  • dimensione attiva, attraverso la gratuita presenza nel quotidiano;
  • la dimensione sociale, quale soggetto della società civile che partecipa alla rimozione degli ostacoli che generano svantaggio, esclusione, degrado e perdita di coesione sociale.

Il forte radicamento territoriale , unito alla dimensione dei servizi svolti , ci fa comprendere l’importanza strategica del rapporto tra Comunità istituzioni e Territorio. La solidarietà e l’aiuto reciproco sono un tratto distintivo della nostra identità e rappresentano , quindi un elemento essenziale per la costruzione e per il mantenimento della coesione sociale dell’intera comunità.

La Fratellanza

Viene intesa in termini di solidarietà, concepisce la comunità composta da persone tra le quali esistono vincoli di collaborazione, comunanza di obiettivi, di problemi, di azioni. Assieme alla sussidiarietà e all'universalità è uno dei riferimenti essenziali per la costruzione dello stato sociale, perchè pone i cittadini in posizione di parità e non di sudditanza dei più deboli, riconoscendo a tutti pari dignità nella fruizione dei servizi.

La Libertà

Crea autonomia utile nel determinare le diverse vie che possono essere percorse e nello scoprire i nuovi bisogni e anticipare le risposte ai bisogni emergenti. Autonomia non solo nelle scelte, ma anche dai condizionamenti che ingabbiano le associazioni e impediscono l'espressione delle loro potenzialità e della loro creatività

La Democrazia

E' la forma di governo del popolo: garantisce la possibilità di partecipazione ed espressione a tutti i livelli tramite la creazione di organi di rappresentanza su base elettiva. Presuppone il rispetto delle idee degli altri individui e l'accettazione di decisioni diverse dal proprio pensiero. Per i più giovani le nostre associazioni rappresentano il primo contatto con la democrazia: non si è soli, ci si confronta, si conoscono le regole, ma si intuisce che si possono cambiare e che ognuno può contribuire in tal senso.

Grazie alla pratica di questi valori, ANPAS intende partecipare alla costruzione di una società più giusta e solidale, che permetta lo sviluppo equilibrato di Pubbliche Assistenze che siano coerenti nelle azioni, nel rapporto con le Istituzioni, nella promozione del Volontariato con l'idea di essere Associazioni di Volontariato di Pubblica Assistenza.